Notizie

Il Cabildo riprende le procedure per creare una linea di martiri con Agadir

Il Cabildo ha ripreso le procedure necessarie per stabilire una linea marittima tra Tenerife e la città di Agadir (Marocco). Ciò è stato confermato dal presidente, Carlos Alonso dopo una visita ufficiale in Marocco, che ha concluso con questo accordo che, secondo la Corporazione, rafforzerà i collegamenti dell'Isola con il paese nordafricano da oggi Tenerife ha già due compagnie aeree con Casablanca e Agadir, gestite dalle compagnie Royal Air Maroc e Binter.

Il presidente è andato in Marocco accompagnato dal consigliere insulare di Azione esterna, Delia Herrera, con lo scopo di rafforzare i buoni rapporti di vicinato e cooperazione tra i due territori e, soprattutto, con la città di Agadir, con la quale progetti di collaborazione sono stati stabiliti in settori come turismo e il settore delle imprese. A tal fine, il presidente ha tenuto incontri con autorità e responsabili politici in settori strategici della regione di Souss Massa, dove si trova la città.

Carlos Alonso ha incontrato anche rappresentanti di settori economici strategici e con il sindaco di Agadir, con il quale ha analizzato i progetti di cooperazione tra i due territori. Successivamente, accompagnato dal direttore dell'Autorità portuale di Agadir, visitò il porto e spostò la sua intenzione di promuovere la linea marittima con questa città nel sud del Marocco "nei prossimi mesi" – per il trasporto di merci e passeggeri – basato sullo studio effettuato tre anni fa dall'autorità portuale di Santa Cruz de Tenerife.

"L'obiettivo è aggiornare i dati e definire, insieme alle autorità marocchine, il tipo di linea e le condizioni dello stesso", ha detto il presidente.

Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Related Articles

Lascia un commento

Close