Non categorizzato

Il ricordo di Illgner: “Quando il Real mi pagò due stipendi in buste di plastica”

Il Real Madrid è in finale di Champions League, di nuovo, e un’eventuale quarta coppa nelle ultime cinque stagioni potrebbe ritoccare il record stabilito tra 1998 e 2002, quando in cinque edizioni i Blancos, di Champions, ne vinsero proprio tre. Tra gli eroi di quel tris c’era gente come Raul, Redondo, Roberto Carlos, Casillas, Figo, lo stesso Zidane e – tra gli altri – anche Bodo Illgner. Portiere tedesco, classe 1967, che a Madrid ci arrivò nel 1996 dal Colonia e fece doppietta sia in Liga che in Champions. Una scelta felice il suo trasferimento in Spagna, visto quanto vinto, anche se al momento della firma del suo contratto – evidentemente – la situazione finanziaria dei Blancos non era la migliore. Lo ha raccontato lui stesso alla ZDF – la televisione pubblica tedesca – e il retroscena è clamoroso, perché i suoi due primi stipendi gli furono consegnati direttamente in sacchetti di plastica.



Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Lascia un commento

Close