Notizie

I pensionati restituiti in Venezuela possono richiedere sovvenzioni

I pensionati venezuelani e i residenti residenti nelle Isole Canarie possono essere applicati da questo mese fino al 1 ° ottobre per l'assistenza finanziaria temporanea concessa dal governo delle Isole Canarie .

Chi fosse interessato dovrebbe elaborare la petizione nei rispettivi comuni previo appuntamento per informazioni e presentazione della domanda. Secondo il direttore generale delle politiche sociali e dell'immigrazione dell'esecutivo regionale, Reyes Henríquez, il pagamento dell'aiuto sarà pagato direttamente dalla Comunità autonoma "mediante un pagamento unico, a condizione che le persone rispettino tutti i requisiti". I beneficiari sono definiti come gli individui definiti nella sezione 1 della Quarta legge transitoria 7/2017, del 27 dicembre, dei bilanci generali delle Isole Canarie per il 2018.

I candidati devono soddisfare varie condizioni, come i pensionati migranti Canarie-venezuelane restituite. Allo stesso modo, devono aver riconosciuto la pensione di anzianità per la Repubblica Bolivariana del Venezuela, che al 31 dicembre 2015 ha accreditato di aver raggiunto l'età di 65 anni e che sono registrati, e che attualmente mantengono lo status di residenza permanente nelle isole Canarie, come previsto dall'articolo 7.1, lettera di prescrizione a della legge sull'inserimento delle isole Canarie, con il testo della legge n. 2/2015. Ciò significa, secondo il governo autonomo, che entro i cinque anni precedenti la richiesta deve aver avuto la vicinanza amministrativa in uno qualsiasi dei comuni dell'Arcipelago, almeno per tre anni.

Inoltre, dovranno dimostrare che, avendo riconosciuto il diritto alla pensione di vecchiaia venezuelana, non lo ricevono in modo efficace dalla Repubblica Bolivariana dal dicembre 2015, l'ultimo mese pagato dall'Istituto venezuelano di sicurezza sociale.

Infine, prima della corrispondente richiesta e valutazione sociale da parte dei servizi sociali di assistenza primaria del comune, le parti interessate devono dimostrare di non disporre di risorse economiche sufficienti in conformità con la legge. Resta inteso la sua mancanza quando il reddito non supera l'importo totale annuo dell'aiuto fissato dallo Stato per la pensione di vecchiaia non contributiva (5.164.60 euro all'anno).

Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Related Articles

Lascia un commento

Close