Notizie

Il dinamico progetto Ansina facilita la visita di 70 anziani al comune

Un gruppo di 70 persone provenienti da Guía de Isora visitò il centro storico di San Miguel de Abona grazie all'attività del turismo di interiorità e invecchiamento attivo 'Le nostre guide, gli anziani "con la quale un gruppo di veterani della città di questo municipio del sud ha mostrato loro le attrattive del luogo, che hanno portato a un ruolo più attivo dei nostri anziani nella stessa proposta.

Il consigliere per l'azione sociale, Coromoto Yanes indica che questa attività del programma Ansina favorisce l'invecchiamento attivo e in buona salute, ricercando l'arricchimento culturale dei suoi destinatari, facendo conoscere altre aree di grande interesse che si trovano in diverse parti dell'isola. "Sono le più antiche i responsabili della trasmissione delle loro esperienze e della tradizione culturale e storica dei loro comuni. "

I 70 membri appartenevano alle associazioni di Tingara (Alcalá), La Paz (Chío), Las Salina s ( Playa de San Juan ), Guía de Isora Centro e La Montaña de Tejina (Tejina de Guía), trasferite nel vicino comune di San Miguel de Abona per un tour storico delle sue affascinanti strade piene di vecchie case con pareti e finestre colorate.

I visitatori iniziarono l'attività nella vecchia fontana pubblica, che era un elemento importante per la sussistenza dei vicini e dei loro animali oltre che essere un luogo di incontro sociale. Poi entrarono nella parrocchia principale di San Miguel Arcángel, dove si trova l'immagine di San Miguel Arcángel, patrono della città.

La tappa successiva fu nella piazza della chiesa, per contemplare la biblioteca municipale e la casa di Juan Bethencourt Alfonso, nato in questo comune. In questa piazza hanno assaggiato i dolci tipici di San Miguel de Abona e in seguito hanno camminato lungo il Calvario, realizzato alla fine del XIX secolo e che fa parte dell'itinerario processionale delle settimane sacre. Infine, hanno visitato il Museo della Casa El Capitán, dove hanno ammirato la sua cantina e cantina, così come la mostra del ricamo "Flores" realizzata dall'associazione culturale Tenique, che rimane esposta fino al 27 giugno e Riunisce numerosi pezzi ricamati come tovaglie, tende e dipinti che sono stati realizzati con il filo e l'ago in modo eccezionale.

Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Related Articles

Lascia un commento

Close