Notizie

Le grandi feste di luglio 'sbarcano' in città

Puerto de la Cruz si prepara a vivere le grandi feste di luglio, in onore della grande potenza di Dio, la Madonna, la Vergine del Carmen e San Telmo. Gli atti religiosi e ludici si mescolano in un importante mese di luglio nel cuore della città turistica, di origine marina. La solenne presenza di El Viejito e l'arrivo della Vergine del Carmen e di San Telmo al molo sulla loro strada per le vie di Porto martedì 10 luglio, danno forma all'atto centrale delle festività, il più molteplice, pieno di fervore e devozione, che genera un fiume di ricordi ed emozioni per i vicini e per i visitatori.

Il programma delle Grandi Festività di luglio di quest'anno è già stato presentato. Il consigliere responsabile dell'area di Fiestas, Ruymán García; il consigliere per le relazioni istituzionali e la sicurezza, Pedro González ; il rappresentante della ditta Amarca, Itahisa García; e gli autori del presentatore del poster, Jonás Emanuel Hernández e Sito Rouvas, sono apparsi questo pomeriggio in una conferenza stampa per annunciare i dettagli di un programma pieno di attività.

Ruymán García, era incaricato di provare le attività che compongono il programma delle festività che mescola gli atti religiosi e festivi-festivi, e ha sottolineato che dal Dipartimento delle Festività lavoriamo in modo che "i Festival di luglio continuino sulla strada giusta, migliorino in ogni edizione e ci facciano sentire orgogliosi di essere del Puerto de la Cruz. "

L'origine di le vacanze risale al XVIII secolo essendo oggi il più grande partito di quelli tenuti nel comune turistico. Nella loro origine erano dedicati solo all'immagine più devota della Grande Potenza di Dio. Nel primo quarto del XX secolo il programma degli eventi è stato gonfiato con l'incorporazione di culti in onore della Virgen del Carmen, patrona dei marinai. L'immagine di San Telmo, nel frattempo, che una volta aveva fatto feste nel suo quartiere di La Hoya con la Virgin of Good Travel, ha continuato a processare accanto alla Virgen del Carmen il martedì delle vacanze, diventando la terza delle immagini chi partecipa alle processioni delle grandi feste di luglio.

Quasi cento attività

Il mese di luglio è il più atteso dai Portuenses. Il comune del marinaio mostra le sue tradizioni e ritorna alle sue origini. Il porto si veste per affrontare quasi un centinaio di atti in soli 21 giorni in cui gli atti religiosi si mescolano a quelli festosi, con attività per tutto il pubblico e le diverse età.

Le parti inizieranno giovedì prossimo, 28 giugno alle 9:30, con la presentazione dei candidati per Regina delle feste a San Telmo . Tredici candidati si sfideranno per la corona che erigerà il più bello del comune. Lunedì 2 luglio, le Grandi Festività inizieranno ufficialmente con la lettura della proclamazione nella Sala Plenaria del Municipio, alle 20.30, che in questo 2018 sarà responsabilità dello storico e geografo Milagros Luis Brito. [19659002] Da allora fino al 22 luglio, nelle strade di Puerto de la Cruz, si svolgeranno eventi religiosi e festivi con mostre, fiere, parchi giochi, tornei sportivi, conferenze e molto altro. Il programma di eventi delle grandi feste del mese di luglio 2018 sarà in formato fisico, presso il municipio di Puerto de la Cruz e nei soliti punti. Inoltre, il programma sarà disponibile in versione digitale sul sito Web del Consiglio comunale e sulla pagina Facebook del Dipartimento delle festività.

Itahisa García, in rappresentanza della ditta Amarca, si è detta entusiasta di sviluppare il suo progetto, che Società portuense che sono "sappiamo cosa vogliono i nostri vicini". Avremo il gala delle elezioni della regina dei festeggiamenti, il 5 luglio, a partire dalle 9:30, "con molte sorprese". Abbiamo deciso di "cambiare lo scenario del luogo e metterlo accanto all'ufficio del turismo con la costa Martiánez come sfondo". Crediamo che "è un buon cambiamento e che devono essere sostenute nuove iniziative". In questo scenario tredici candidati sfileranno e i presentatori del Gala saranno Daniel Montesdeoca, Elvi Sanfiel e Eloisa González ", ha spiegato.

La barca, atto centrale le parti

Tra gli atti religiosi, e come al solito, evidenzia il Martedì 10 luglio, che celebra il Vessel della Virgen del Carmen e San Telmo, atto centrale delle festività. Oltre alla barca, dalle prime ore del mattino, saranno anche protagonisti la Diana Floreada , il Cioccolato e la Grande Cucaña che lasceranno il passo, dalle 17:30, all'atto religioso della messa in onore della Madonna della Carmen e alla successiva processione per raggiungere il molo di pesca, dalla Chiesa di Nostra Signora del Roccia di Francia.

'Añoranza', annunciatore di manifesti

'Añoranza' è il titolo dell'opera degli autori Jonás Emanuel Hernández Carillo e Sito Rouvas, che è stato nominato, con il voto Vuh ar, come il manifesto che annunciava le Grandi Festività del luglio 2018.

"Era un'idea pensata per un po 'di tempo, l'immagine di una signora che guardava la vergine passare dalla sua finestra con la quale volevamo trasmettere emozioni, il più solenne ", ha dichiarato Jonas Emanuel.

Dispositivi speciali di sicurezza e pulizia

Il consigliere di Sicurezza dei cittadini e relazioni istituzionali Pedro Gonzalez, ha valutato positivamente le misure di sicurezza adottate nello sviluppo delle vacanze nelle passate edizioni poiché "negli ultimi anni gli incidenti che abbiamo avuto non sono stati rilevanti". Anche così il sindaco ha lavorato in coordinamento con i diversi membri delle forze di sicurezza: polizia locale e nazionale, protezione civile, gestione del piano di sicurezza e tecnici comunali per "aggiornare alcuni rischi che possono verificarsi durante le vacanze, con l'obiettivo di avere una vacanza sicura, come lo sono stati fino ad ora ", ha detto.

Gonzalez ha annunciato che la nave della Vergine avrà" speciali dispositivi di sicurezza dalla polizia nazionale e il Polizia delle Canarie, oltre a dispositivi di gruppi di protezione civile di altri comuni "; quindi avremo "servizi sufficienti per garantire la sicurezza delle persone", ha dichiarato il sindaco.

Coordinamento con l'area Servizi, consentirà la pulizia delle strade interessate dal viaggio processionale, in particolare il giorno della Nave della Vergine, dove la generazione di rifiuti si moltiplica considerevolmente. A tale scopo, saranno disponibili speciali dispositivi di pulizia che, a parte la collaborazione dei cittadini, manterranno le strade pulite dai rifiuti.

Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Related Articles

Lascia un commento

Close