EconomiaNotizie

Il governo confida che il PP approvi l'aumento delle spese per le comunità | economia

Il governo ritiene "senza precedenti" che il Partito popolare non sostenga l'obiettivo della stabilità entro il 2019 perché sarebbe una perdita enorme per milioni di cittadini. Le comunità autonome smetteranno di ricevere 2.500 milioni e molti altri non entreranno nella sicurezza sociale. "Solo per ragioni ideologiche il PP bloccherebbe la strada della stabilità al Senato, dal momento che non ci sono ragioni oggettive per farlo, a meno che non proponga la sua ideologia di difendere lo Stato minimo". Queste sono state le valutazioni del ministro delle finanze, Maria Jesús Montero, che è apparsa con il capo dell'Economia, Nadia Calviño, e la portavoce, Isabel Celaá, dopo l'incontro del Consiglio dei ministri.

Non sarà strano che il PP vota contro l'obiettivo della stabilità poiché, come anticipato giovedì, le autonomie governate da quel partito hanno votato contro di esso durante la riunione del Consiglio di politica fiscale e finanziaria. Il capo del Tesoro ha ricordato che il tetto per la spesa non è quello che devi votare in tribunale, che è l'iniziativa e il potere esclusivo del governo la sua approvazione. Solo gli obiettivi di stabilità sono votati e, di fatto, questo è rilevante in quanto presuppone la base per elaborare la bozza dei bilanci statali. "Perché il PP vorrà porre il veto a questi importi che Bruxelles autorizza?" Il ministro, in modo preventivo, ha risposto: "Se si oppongono, rivelano una forte componente ideologica e dimostrano di non credere nel pubblico."

Non c'è una risposta ufficiale da parte del PP su cosa farà questo rispetto, dal momento che è stato immerso nel suo congresso, che si celebra tra oggi e domani, e il dialogo per le questioni trascendentali non è stato possibile. Informalmente, dal gruppo parlamentare popolare è scivolata la scarsa propensione del popolare a sostenere qualsiasi cosa offerta da questo governo. Sì, è possibile che possiamo sostenerlo, poiché ha posto come condizione che questo percorso di stabilità fosse superiore al PIL nominale. "È al di sopra, quindi capisce che Podemos dovrebbe sostenere il percorso", ha detto il ministro delle finanze. Il PSOE ha sostenuto lo scorso anno l'obiettivo di stabilità presentato dal governo del PP per considerare che se non danneggiasse seriamente le comunità autonome. Quindi ha diretto il PSOE un manager presieduto dal capo del governo asturiano, Javier Fernandez. I budget, tuttavia, non li hanno supportati.

Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Related Articles

Lascia un commento

Close