EconomiaNotizie

Case che sono protette in estate | economia

Nel primo trimestre dell'anno 28.719 case hanno subito una rapina con la forza. Sono il 4,9% in più rispetto a quelli commessi nello stesso periodo del 2017, secondo le statistiche del crimine del Ministero degli Interni. Nella Comunità di Madrid sono aumentati del 5,9% e in Catalogna l'aumento è stato del 16,9%. Anche se la cifra potrebbe essere molto più alta, "dal momento che le rapine senza forza o senza prove di essere state costrette, vengono conteggiati quelli che non si segnalano o quelli che si verificano in città con meno di 50.000 abitanti. producono circa 13.452 rapine al mese, "stima Juan Antonio Díaz, di Prevent, d'altra parte, si stima che in Spagna ci possano essere tra 85.000 e 90.000 case occupate illegalmente.

L'estate è il momento in cui Più rubi e più ti accovacci, potrebbe avere qualcosa a che fare con la sicurezza delle case che lascia molto a desiderare, ad esempio, quanti proprietari sanno che devono cambiare la serratura ogni tanto? "Ora c'è una maggiore sofisticazione al momento. per forzare porte e serrature con metodi che raggiungono l'apertura senza l'uso di forza apparente, come ad esempio urtare, impressionare o scivolare ", dice David Trejo, direttore tecnico della divisione sicurezza di Lasser. Il bumping, ad esempio, è un processo Questo avviene in un tempo che va dai 30 ai 60 secondi ed è "pulito, silenzioso, non lascia segni di forza e la serratura rimane intatta", sottolinea Andrés Fontán, di Fontán Cerrajeros. L'Union of Security Locksmiths (UCES) stima che l'80% delle serrature installate nelle case spagnole siano obsolete e vulnerabili alle nuove tecniche di furto. "Proprio mentre rinnoviamo i nostri veicoli o elettrodomestici, dobbiamo farlo con le serrature, una delle quali con più di 20 anni offre pochissimi livelli di sicurezza", afferma Diaz, di Prevent. E quel che è peggio. "Dopo la rapina, gli assicuratori mandano il fabbro di turno, che ritorna a posizionare un sistema di chiusura tanto carente quanto quello che aveva già assicurato", critica Fontán.

Se il blocco principale è un punto, devi sostituirlo con un altro di tre, cinque o sette punti di ancoraggio. E meglio se sono installate serrature antidumping, che hanno sistemi a pistone complessi che rendono molto difficile la raccolta. Un'altra soluzione efficace è le serrature invisibili, che sono installate all'interno della porta e sono aperte attraverso una manopola. Non sono visibili dall'esterno e non hanno una lampadina che può essere forzata. Anche le seconde o terze serrature o serrature di sicurezza sono oggetti interessanti se non puoi permetterti una nuova porta blindata o blindata. L'acquisto di sicurezza richiede tempo. "A partire da 350 euro, con una buona lampadina ad alta sicurezza e un buon scudo corazzato, possiamo parlare di una resistenza di 20 minuti alla porta d'ingresso", afferma l'esperto giudiziario del fabbro Andrés Fontán.

Se il budget dà per sostituire la porta, i migliori sono certificati e certificati di grado 4C o 5C con rilevamento precoce del tentativo di furto, il cui costo è compreso tra 3.000 e 7.000 euro. "Ha la resistenza fisica dello scudo corazzato e un allarme interno che si spegne prima che il ladro entri in casa, quando sta attaccando la porta o la serratura, deve essere accompagnato da una lampadina ad alta sicurezza", continua. 19659002] L'altro fianco debole sono le finestre e i balconi. È necessario posizionare le schede di sicurezza per rinforzare finestre, serrature e serrature per finestre, tapparelle autobloccanti e barre di sicurezza elevate.Oltre ai sistemi passivi, non dobbiamo perdere di vista la sicurezza elettronica, come gli allarmi con rilevatori magnetici sulle porte e finestre che avvisano della sua apertura; i rivelatori volumetrici, che avvisano dei movimenti; o rivelatori di rottura vetri nelle finestre. "Ci sono anche barriere invisibili che possono creare un perimetro di rilevamento che non si vede (infrarossi, microonde …), particolarmente indicato per una famiglia con giardino", afferma Trejo.

Le fotocamere sono ancora un elemento interessante per il loro potere deterrente . I sistemi di allarme con verifica video, in caso di intrusione, oltre a rilevare un salto allarme remoto, consentono di confermare visivamente l'assalto inviando immagini, video o con la connessione al Central Receiver of Alarms.

Sistemi domotici

Un altro passo è costituito dai sistemi domotici, che consentono anche alla casa di comunicare con i proprietari attraverso i loro telefoni cellulari. Per simulare che l'alloggio non è vacante per alcuni giorni è una delle misure più utili. "Una casa intelligente consente ad alcune luci di accendersi in determinati orari, così come alcune zone audio per riprodurre musica e le persiane per andare su e giù come se i proprietari continuassero con la loro routine", affermano Loxone, esperti nel settore Smart. Casa. E rassicurante è il videocitofono, che scatta una foto della persona che bussa alla porta e la invia allo smartphone del proprietario.

Quando si tratta di evitare lo squat, la cosa più importante è comprare il tempo. Oltre alle barre, serrature o porte, è essenziale rilevare l'intrusione. "Se gli squatter sono stati in casa per meno di 48 ore, la polizia sarà in grado di sfrattarli se hanno bisogno di un'ingiunzione del tribunale.La soluzione più efficace rimane gli allarmi, al fine di poter espellere gli occupanti immediatamente e senza la necessità di un procedimento giudiziario", spiega Juan Antonio Díaz, di Prevent: l'installazione di un allarme serve come prova inequivocabile che si tratta di un raid. "Con questo sistema guadagniamo tempo prezioso e lasciamo un record temporaneo con il quale evitiamo che gli occupanti possano giustificare una durata minima del soggiorno", afferma David Trejo, Lasser. Possono essere utilizzati nelle case senza energia elettrica, in quanto sono sistemi autonomi.

Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Related Articles

Lascia un commento

Close