Non categorizzato

Real Madrid, il nuovo Bernabeu costerà da 525 milioni

Il Santiago Bernabèu è certamente uno degli stadi più affascinanti del mondo, teatro dei successi storici e dei festeggiamenti del Real Madrid. Un impianto che sarà però presto soggetto a modifiche. Un altro passo in avanti verso la ricostruzione del nuovo Bernabèu è stato compiuto, l’assemblea ha infatti approvato l’indebitamento del Consiglio d’amministrazione del Real Madrid per un prestito fino a 575 milioni di euro proprio per apportare delle modifiche allo stadio. La riforma dell’impianto, infatti, ha un valore stimato di 525 milioni di euro e, dopo quest’ulteriore passo in avanti e l’approvazione del piano dal Consiglio comunale, manca soltanto un ultimo step, che riguarda l’assegnazione dei lavori che dovrebbe avvenire agli inizi del 2019.

Quando inizieranno i lavori del Bernabèu?

L’obiettivo della società di Florentino Perez è quello di iniziare i lavori al termine dell’attuale stagione sportiva, per poi avere il nuovo impianto ultimato dopo tre anni e mezzo. I lavori riguarderanno anche il Tour del Bernabèu, attrattiva che ogni giorno porta all’afflusso di tantissimi appassionati allo stadio del Real Madrid, oltre che il miglioramento dei servizi e degli store ufficiali della società. Il presidente dei blancos ha presentato il nuovo progetto che genererà in futuro 150 milioni l’anno, oltre che la necessità di approvare questo prestito: “Ora le condizioni ideali esistono, con bassi tassi di interesse, un’opportunità di cui dobbiamo approfittare. La formula migliore oggi è ricorrere al finanziamento a lungo termine, la nostra forza finanziaria ci consente di farlo, e la quota annuale di circa 25 milioni di euro è inferiore al 4% dei nostri ricavi della scorsa stagione”, ha dichiarato lo stesso Florentino Perez.



Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Lascia un commento

Close