Non categorizzato

Liga, i risultati della sesta giornata: André Silva strapazza il Real Madrid. Crolla il Barça

Nel giorno in cui il Leganes, ultima della classe, piega 2-1 il Barcellona capolista, un altro risultato a sorpresa scuote la Liga: il Siviglia travolge tre a zero l’altra big del campionato (il Real Madrid). Nella sfida serale, valida per l’anticipo della 6^ giornata (turno infrasettimanale come in Italia anche in Spagna), una doppietta di André Silva e un gol di Ben Yedder messi a segno nella prima parte di gara, condannano le merengues a un preoccupante ko. A pochissimi giorni dal derby contro l’Atletico Madrid vittorioso nell’anticipo contro l’Huesca. Nel finale un infortunio al polpaccio costringe Marcelo a uscire prima della fine della partita, lasciando il Real in 10 uomini. Per l’ex milanista André Silva un inizio campionato davvero incredibile: sei gol segnati in altrettante partite di campionato. E’ capocannoniere.

Barcellona ko

I blaugrana steccano nell’infrasettimanale di Liga, lasciando i tre punti nelle mani dell’ultima della classe, il Leganes. La squadra di Mauricio Pellegrino, a secco di vittorie nelle prime cinque della stagione (solo 1 punto conquistato prima di oggi), fa la parte del leone contro Messi e compagni: nonostante lo svantaggio incassato nelle prime battute del match grazie al gol di Coutinho, riesce a ribaltare tutto in appena due minuti nel secondo tempo. A far impazzire di gioia l’Estadio Municipal de Butarque l’uno-due firmato da El Zhar e da Oscar. Serata nera per il Barça, che – El Haddadi per Suarez a parte – schierava dieci titolari, senza apparenti scelte legate a un possibile turnover. Primo KO stagionale per i catalani, che arriva a tre giorni da un altro risultato poco soddisfacente, il 2-2 casalingo contro il Girona.



Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós

Lascia un commento

Close