Non categorizzato

Huesca, Semedo ne combina un’altra: va in discoteca senza permesso

Nuovo capitolo tra i guai combinati da Rúben Semedo, 24enne difensore portoghese emerso nello Sporting Lisbona. Prelevato per 14 milioni di euro dal Villarreal nell’estate 2017, il ragazzo originario di Amadora balzò alle cronache non certo per le imprese sul campo (5 presenze in stagione). Lo scorso 20 febbraio, infatti, Semedo venne arrestato insieme al cugino poiché ritenuto complice di sequestro di persona, minacce e rapina. Una vicenda shock risalente al 12 febbraio precedente, lui che nel novembre 2017 era già stato indagato dalla Guardia Civil per possesso illegale di arma da fuoco. Decisamente meno grave l’ultimo episodio a carico dell’ex Sporting, scivolone che tuttavia sta facendo discutere in Spagna.



Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós
Close