Non categorizzato

Real Madrid, Carvajal snobba Ancelotti e Zidane. “Lopetegui il miglior allenatore che ho avuto”

Lopetegui è il miglior allenatore della mia carriera“. Parola di Daniel Carvajal, che in un’intervista a TVE ha elogiato il suo ex tecnico al Real Madrid e in nazionale spagnola. “L’ho detto quando era ancora con noi, lo ribadisco adesso che è stato esonerato e continuerò a ripeterlo finché non ne troverò uno migliore di lui”, ha proseguito il terzino dei Blancos. Julen Lopetegui è stato esonerato da Florentino Perez dopo la pesantissma sconfitta nel Clasico contro il Barcellona (5-1). La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso, anche se il rapporto tra i due si era già deteriorato da tempo per via dei risultati al di sotto delle aspettative del patron e della mancanza di gioco. L’ex Ct è stato rimpiazzato da Santiago Solari dopo aver totalizzato un solo punto in cinque partite di Liga e aver “ritoccato” il record negativo di astinenza da gol del club madridista a oltre 8 ore di gioco. Eppure, Carvajal ha solo ricordi positivi. “Condivido in toto il suo modo di vedere il calcio, di gestire il gruppo, di stare con i giocatori. Al Real Madrid non ha avuto fortuna…“.

Gli allenatori di Carvajal

La carriera di Daniel Carvajal è costellata da allenatori di alto livello. Due nomi su tutti? Zinedine Zidane e Carlo Ancelotti, con cui il terzino ha vinto svariato trofei, tra cui quattro Champions League. Ma nel libro dei ricordi dell’ex Bayer Leverkusen ci sono anche Rafa Benitez, Vicente del Bosque e Luis Enrique, suo attuale commissiario tecnico. Nessuno di questi ha però fatto breccia nel cuore di Carvajal come Julen Lopetegui. Per l’ex allenatore delle Merengues una piccola consolazione.



Source link

Show More
Quiere un sitio web como eso? Escribe nós
Close